La collaborazione tra la Regione Istriana e l'UI

 

Incontro di lavoro molto costruttivo e operativo ieri mattina a Pola, presso la sede della Regione Istriana, con l'Assessore alla cooperazione internazionale e alle politiche europee, Patrizia Bosich.

L'incontro rientra nella politica che l'Unione Italiana sta portando avanti di incontrare i soggetti istituzionali italiani, croati e sloveni, nazionali e regionali, coinvolti direttamente nella gestione dei Programmi di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Slovenia, Italia-Croazia, Slovenia-Croazia, Central Europe, Adrion, Mediterraneo, ecc.

L'obiettivo, pienamente raggiunto anche nella riunione di ieri, è quello di presentare le idee progettuali sulle quali l'UI e il suo Ufficio "Europa" stanno lavorando, confrontare queste proposte con gli altri soggetti che operano in questo settore, intessere nuove reti di relazioni e di partnership e di consolidare quelle esistenti, ponendo al centro le risorse e le opportunità che la CNI, le sue Istituzioni e i nostri connazionali rappresentano.

 

 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.