L’UniTs si presenta agli studenti delle Scuole Medie Superiori Italiane della Slovenia, Isola, 9/10/2015

Presentato ieri, 9 ottobre 2015, presso la sede di Palazzo Manzioli ad Isola, l’Università degli Studi di Trieste da parte del Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Fermeglia e della Dr.ssa Monica Ghirardi, Capo Ripartizione Orientamento e URP. Erano presenti gli studenti maturandi della Scuola Media Superiore Italiana “Pietro Coppo ” di Isola, del Ginnasio Italiano “Gian Rinaldo Carli” di Capodistria e del Ginnasio Italiano “Antonio Sema” di Pirano.

Il Rettore Fermeglia nel suo chiaro, appassionato, competente e coinvolgente intervento ha presentato le opportunità di studio, le attività e gli obiettivi dell’Ateneo triestino. Il futuro non è tecnologico, ma di come lo sviluppo tecnologico impatterà sulle relazioni sociali, ha affermato il Rettore, sottolineando come il suo Ateneo offra multidisciplinarità e interdisciplinarità e si stia sempre più aprendo all’internazionalizzazione. Il mondo ha bisogno di innovazione e di competenza, ha proseguito; l’Università degli Studi di Trieste, con il suo ottimale rapporto docente-studente che offre un’ottima capacità di interlocuzione reciproca, è decisamente uno dei migliori Atenei nei quali le giovani generazioni possono formarsi adeguatamente per acquisirle.

L’incontro si è aperto con i saluti di Marko Gregorič, Presidente della CAN di Isola. Nel mio breve intervento di saluto ho presentato le opportunità che l’Unione Italiana, nell’ambito del Piano Permanente di collaborazione con l’Università Popolare di Trieste, offre ai nostri studenti in tema di borse studio.

L’evento si colloca nel quadro dei pluriennali proficui rapporti di collaborazione con l’Ateneo triestino.

Ringrazio Silvia per la gentile concessione delle foto in cui sono ritratto.

 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.