Il Presidente della Camera di Stato della Slovenia, Milan Brglez, riceve la CNI. In evidenza

Il 27 settembre 2016, a Lubiana, ho incontrato il Presidente della Camera di Stato della Repubblica di Slovenia, dott. Milan Brglez, assieme all’On. Roberto Battelli, deputato della Comunità Nazionale Italiana in Slovenia e a Alberto Scheriani, Presidente della Comunità Autogestita Costiera della Nazionalità Italiana di Capodistria.

https://www.dz-rs.si/wps/portal/Home/mediji/danesVDrzavnemZboru/dogodek/0059a380-e59e-4105-b5e8-c7acfb584932/!ut/p/z1/tVRbb4IwFP4rvPhIegoi8Kgu2bwQEi9D-rIUqFq3tooVN3_9arKHXaK4GM5L0_a7nJ72FBG0QETSiq-o5krSNzNPSedlNIinYQ93IY7wAwzCOBzjYQAQd1DyE_A4aTswwKNwNo7GGHoYkSvbPv7iw4Xowm38S4CJdx_f_5X_3_M_I4JILvVWr1FanKxC5QfBpN63QLCCb3gLCirZ3qqsojzRSjJhnTJVHsy6Wqni1QAAvJC6AdjMC5ndxuDZmccCO_dpvsy8oB26ztlmm_MCpTehk7p7I9ernhq-f5HvuCipODuiuVSlMM9k-s_0nuocpvhOhxp5t1F5B5qVd5qVv7f2w7qmMb-KU0b9aGVkqV7bXC4VWtykbah8s9uRruk6JTV712jRZNttxdyECNwPOx1Wx-NsKfpZ8G1Igv0nXWR35Q!!/dz/d5/L2dBISEvZ0FBIS9nQSEh/

Il Presidente Brglez ci ha invitato in vista della successiva visita ufficiale della Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana, On. Laura Boldrini, il 29 e 30 u.s. In mattinata aveva incontrato anche i rappresentanti della Comunità Nazionale Slovena in Italia.

https://www.dz-rs.si/wps/portal/Home/mediji/danesVDrzavnemZboru/dogodek/1a1549f6-f759-4d49-9861-bff4f0ac8cb4/!ut/p/z1/tVRbb8IgFP4rffGxAWpty6O6ZPPSNFG3Wl4WWoriBmjFuvnrx5I97BKti-l5IcB3ORw4AAKWgChaixU1Qiv6aucZCZ4no2SOB6gPkxjdwRFO8BSNIwiTAKQ_Afcz34MjNMGLaTxFcIAAubAdoi8-PBN9eB3_HGDWu40f_sr_7_mfAAGkUGZr1iBjJ4fp4iBLZfYdKEsmNqIDGVXl3qkdVp1orUrpnHJdHey6Xmn2YgGIop6PeeDysIddn_nYxVGA3Jxzn0NaREXuf9psC8FAdhU6bbo3crnqmeWHZ_leF6S1KI_gUelK2mcy_2d6D00Oc3SjQ4N8t1V5D7Yr77Urf2vtx01NY38Vr4qH8crKUrN2heIaLK_StlSx2e1I33adVqZ8M2DZZttt5aMNGXXf3WxcH48LLod59G1Io_0HKKWoaQ!!/dz/d5/L2dBISEvZ0FBIS9nQSEh/

Nel corso dell’incontro (iniziato in ritardo ma protrattosi più a lungo del previsto) abbiamo avuto modo di illustrare al Presidente le principali questioni che investono la nostra Comunità. Personalmente ho espresso la preoccupazione che la nuova Strategia dei Media in Slovenia fino al 2024 riduca i nostri diritti acquisiti in tema di programmi radiotelevisivi pubblici in lingua italiana di RTV Capodistria; dell’unitarietà della CNI e delle sue Istituzioni (EDIT, Dramma Italiano, CRS, RTV Capodistria, UI), il cui finanziamento è fermo da una decina d’anni e che andrebbe necessariamente incrementato, pur consapevole delle difficoltà economiche che attanagliano la Slovenia; dei progetti europei in cui la nostra Comunità ha saputo e sa distinguersi; della necessità di studiare la storia della CNI nei programmi scolastici e didattici delle Scuole di ogni ordine e grado e nelle Università di tutta la Slovenia; dei 25 anni che l’UI festeggia nel 2016; della valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale della CNI e della registrazione del dialetto istroveneto quale bene culturale immateriale da tutelare a livello nazionale.

Da parte sua il Presidente Brglez, dopo averci ascoltato attentamente e aver richiesto a più riprese approfondimenti e chiarimenti, ha ribadito l’importanza della nuova Legge quadro sui diritti delle Comunità Nazionali in Slovenia, in fase di preparazione; l’auspicio che anche nel nuovo assetto giuridico-costituzionale italiano e nell’ambito della nuova legge elettorale sia assicurata la rappresentanza parlamentare della Comunità Slovena; la grande rilevanza che assegna alla tutela dei diritti delle Comunità Nazionali, la cui valorizzazione è fondamentale.

Al termine il Presidente Brglez ha accettato il nostro invito a farci visita in Istria.

https://www.facebook.com/unioneitaliana1991/posts/919388008205689

 

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.