Grazie! In evidenza

Oggi a Isola, presso la Trattoria “Istra-Istria”, ho tenuto la conferenza stampa conclusiva della mia campagna elettorale.

Ringrazio tutte e tutti coloro che in questa campagna mi sono stati vicino, mi hanno sostenuto, incoraggiato, fornito consigli e suggerimenti, proposto questioni e problematiche e molte volte anche soluzioni.

Ringrazio i connazionali che hanno sottoscritto la mia candidatura e che lo hanno fatto esprimendo pubblicamente la propria scelta.

Ringrazio Manuela Rojec, che per una scelta etica, fatta in favore della migliore opzione per la CNI, è stata ingiustamente attaccata, mentre altri Presidenti, da prima della riunione del 28 marzo 2018 e anche dopo, hanno sostenuto e fatto campagna in modo surrettizio per un altro candidato esprimendo un pubblico atteggiamento di ipocrita neutralità.

Ringrazio le CI e le CAN per l’opportunità che mi hanno dato di incontrare le e i connazionali. Sono stato il primo, credo, a rivolgermi a loro. Inizialmente tutte mi hanno proposto di organizzare un unico incontro con tutti i candidati, proposta da me e da Bruno Orlando immediatamente accettato. Non ho esercitato alcuna pressione sulle CI affinché mi fosse assicurato un trattamento specifico ed esclusivo per la presentazione del mio Programma Politico.

Ringrazio i mass-media per aver seguito la mia campagna e per la professionalità dimostrata coerente con il codice etnico e deontologico della categoria.

Ringrazio Bruno Orlando per la correttezza della sua campagna elettorale e per il fair play.

È stata una gran bella esperienza. Ho avuto modo di approfondire le relazioni con tanti connazionali e di apprezzarne la bontà d’animo e le immense qualità.

Ringrazio i miei collaboratori più stretti.

Ringrazio quella che considero la mia famiglia e di cui mi sento parte: l’intera CNI!

Grazie di cuore alla mia famiglia, a mia moglie, alle mie figlie e ai miei genitori.

Il mio Programma Politico è noto, è strutturato, articolato, argomentato nell’individuazione dei problemi e nella possibile loro soluzione. L’ho ampiamente pubblicizzato utilizzando manifesti, depliant, presentazioni, confronti, colloqui, tanti, con i connazionali e attraverso i social media, aperti a tutti gli internauti e non solo alla ristretta cerchia degli amici.

Sarò il rappresentante di tutti i connazionali e di tutto il territorio indistintamente da chi mi voterà. Collaborerò e valorizzerò in favore della CNI le professionalità degli altri due candidati: non possiamo perdere e lasciare per strade un solo connazionale!

Ringrazio tutti coloro che in queste settimane mi hanno espresso, pubblicamente e privatamente, il loro sostegno, che mi hanno votato e che so lo faranno, e sono tanti, tantissimi.

In corso d’opera ho implementato, in alcuni punti, il mio Programma:

  • Limite dei mandati: non più di 2.
  • Autoregolamentazione dei mandati anche per le altre cariche all’interno della CNI.
  • Politica di pace: a) adesione alla Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza e b) Alpe Adria: Regione di pace.
  • Prosecuzione dell’appuntamento dell’Aperitivo con i connazionali.
  • Utilizzo dei social e di piattaforme informatiche, blog, per dialogare e costruire assieme la politica con i connazionali.
  • Ricollocazione delle targhe dei toponimi e odonimi già a giugno, in formato bilingue, italiano e sloveno.
  • Avviati i contatti con i candidati dei partiti per iniziare e impostare già da ora le future intese e collaborazioni, in favore della creazione di un clima propizio per la soluzione delle questioni aperte attinenti la CNI e per affermarne il ruolo e la soggettività.
  • L’Istria con me avrà una voce in più. Lo avranno i Comuni istriani e il Comune Città di Capodistria.
  • Trasparenza, unità, coinvolgimento e partecipazione: per essere più forti, essere considerati un’importante fattore politico e istituzionale, parte indissolubile e enzima del territorio plurale, dove continuare a sviluppare convivenza, dialogo interculturale, cross-fertilization.

Per la soluzione del problema della fornitura degli arredi e delle attrezzature per la Sezione di Semedella dell’IP “Delfino Blu” e della SEI “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” di Capodistria, è stato determinante l’intervento dell’UI, e mio in prima persona, sull’UPT, accanto al ruolo ineccepibile svolto dal Comune Città di Capodistria e da Timotej Pirjevec.

Ricordo le modalità di voto. Ieri ho scritto alla Commissione Elettorale Statale per invitarla a dare comunicazioni chiare e inequivocabili alle Commissioni di seggio su due questioni emerse proprie ieri. Quindi care e cari connazionali:

  • Richiedete la scheda elettorale per il seggio specifico se non vi viene data automaticamente.
  • Potete votare anche solo un candidato, la scheda sarà ritenta valida.

Votate scegliendo l’esperienza, la conoscenza, la rete di relazioni, la capacità, l’abnegazione, la passione di chi ha investito tutto se stesso nella CNI per amore della CNI. Votate chi vi è sempre stato vicino, vi ha ascoltato e aiutato, chi con il proprio impegno ha creato le condizioni affinché altri potessero fare attività, fare sport, giocare a calcio, rinunciando a farlo, per permettere agli altri di farlo!

Scrive Claudio Magris in “Itaca e oltre” afferma in un suo volume, che esistono due tipi di amore. Quello di ognuno per la propria famiglia, per i propri cari, per i propri amici. E quello di chi decide di rinunciare a tutto questo per fare in modo che anche gli altri lo possano avere!

Votate la persona che conoscete, in cui avete fiducia, che manterrà le promesse, che in voi troverà sempre un consiglio e un’indicazione. Scrivete il numero 1 accanto al numero 1, votate Maurizio Trenul.

È stata una gran bella esperienza. Ho avuto modo di approfondire le relazioni con tanti connazionali e di apprezzarne la bontà d’animo e le immense qualità.

Grazie di cuore alla mia famiglia, a mia moglie, alle miei figlie e ai miei genitori. Ringrazio i miei collaboratori più stretti, ringrazio quella che considero la mia famiglia di cui faccio parte: l’intera CNI.

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.